OBJECT TROUVE’ / OGGETTI PERSI E RITROVATI

Oggetti persi e ritrovati al PADOVA VINTAGE al primo piano, ci si immerge nell’atmosfera di un mondo fatto di oggetti, modi, usi e costumi, di un mondo che non c’è più ma che grazie a cultori del vintage anche noi possiamo goderne. Non stupitevi di trovare gentleman in doppiopetto che si rilassano su divanetti anni ’70 e curiosi che osservano antichi soprammobili di vetro.

Avete sempre sognato di farvi la barba come la facevano i nostri padri, di accomodarvi in una di quelle poltroncine reclinabili in pelle, di vedervi avvolti da una calda atmosfera con un caldo asciugamano, proiettati in altri tempi, chiudere gli occhi, provare il brivido della lama, riaprirli e ritrovarvi rasati in look vintage o semplicemente sbarbati, morbidi e profumati. Qui potete realizzarlo.

Tuffati in scatole di vinile, sfila il disco dalla vecchia confezione, appoggialo sul piatto e ascolta la musica che amavi con quel particolare fruscio di sottofondo della puntina. Signore e Signori “Wake me up, before you go go”.

Attenzione, attenzione, è in partenza dal binario uno l’Orienth Express per Istambul. Sistematevi la bombetta, impugnate il bastone, prendete sottobraccio la vostra lady e non dimenticate la cappelliera. Per Istambul o per Parigi?

da Sprazzi di Follia improvvisati e spontanei de: Le Cornacchie della Moda e Artangelo