OLIVIERO TOSCANI & GIORGIO CAMUFFO

Mettere due teste di serie della cretività una di fronte all’altra, a briglie sciolte, senza filtri. Oliviero Toscani, fotografo di fama mondiale, artista controverso, creatore di campagne pubblicitarie epocali, e Giorgio Camuffo, instancabile promotore di molteplici creature artistiche, editoriali e formative, in un dialogo pensato per incoraggiare l’immaginazione di nuovi universi comunicativi.

Due stacanovisti del lavoro creativo che hanno superato i confini del conosciuto, oltrepassando la mediocrità, il conformismo, protendendosi verso il futuro, a disposizione per un faccia a faccia con il pubblico del festival. Un appuntamento imperdibile da segnare sull’agenda!

L’INCONTRO SI TERRA’ VENERDI 13 settembre 2013, ore 15.00 – 16.00
LOCATION: All’interno del teatro-auditorium ricavato dagli scavi medievali del Centro Culturale Altinate San Gaetano
via Altinate 71, Padova

INGRESSO GRATUITO SU PRENOTAZIONE – POSTI LIMITATI
PER ISCRIVERSI ALL’INCONTRO CON PHILIPPE DAVERIO CLICCA SU QUESTO LINK

Per poter accedere all’incontro sarà necessario stampare la mail di conferma con il pass.
La stampa del voucher vi consentirà l’ingresso preferenziale al festival, come pass salta-fila.

Oliviero Toscani. Immaginatore, fotografo di fama mondiale, artista controverso e discusso, creatore di immagini  e campagne pubblicitarie.  Una vita al massimo, sempre. Amante del rischio (nell’arte) ha vinto numerosi premi come quattro Leoni d’Oro, il Gran Premio dell’UNESCO, due volte il Gran Premio d’Affichage, e numerosi premi degli Art Directors Club.

Giorgio Camuffo. Agitatore culturale, promotore di innumerevoli iniziative nel capoluogo lagunare e in “terra ferma”, direttore della laurea specialistica in design e comunicazioni è editore del periodico Sugo e di eclettici volumi sulla grafica.