VAI ALL\'EDIZIONE 2015

Blog

WIRED.it

  |   Redazione


Padova Vintage Festival e il paradosso dei nostri tempi
di Andrea Girolami

Si svolgerà nei prossimi giorni a Padova (14,15,16 settembre) la terza edizione del Vintage Festival, interessante manifestazione che attraverso una serie di workshop e incontri propone di mettere in contatto i “ragazzi di oggi” con quelli che sono professionisti dello spettacolo già inseriti nel mercato.

Moda, arte, design, installazioni, musica: più la favola della crisi s’avvera più la possibilità di lavorare in ambiti del genere diviene appetibile per una generazione priva di sbocchi professionali realmente a portata di mano. Lo slogan del festival è proprio quello del “Non perdere il tempo” che in fondo è una delle ultime ricchezze rimaste ancora da scipparci.

Tra gli illustri relatori l’ottimo PIF, conduttore-ideatore-regista del programma Il testimone per MTV, tra le esperienze più interessanti e innovative della televisione degli ultimi anni ma anche vecchie glorie un po’ appannate come Andrea Pezzi che tenta in tutti modi il rilancio dell’ambizioso progetto Ovo o I Ragazzi Della Prateria di cui abbiamo già avuto modo di approfondire il lavoro visivo a supporto del tour di Jovanotti.

Più o meno involontariamente il Vintage Festival infine riesce nel centrare questa sorta di chiasmo generazionale che è il paradosso dei nostri tempi,. Mentre le nuove generazioni cercano nel passato e nella tradizione una possibile via d’uscita all’impasse attuale gli ultraquarantenni intanto faticano in modo terribile a tenersi al passo con ciò che succede. Basti vedere il video di presentazione della manifestazione per avere la migliore delle conferme: Insomma nessuno è al posto giusto: “Grande è la confusione sotto il cielo: la situazione è eccellente”.

: http://blog.wired.it/captcha/2012/09/11/padova-vintage-festival-e-il-paradosso-dei-nostri-tempi.html